Tempo di lettura: 0 minuti

Un buon sonno con la coscienza pulita

2. Aprile 2024 | Medeco Cleantec

Gli esseri umani trascorrono circa un terzo della loro vita dormendo e quindi trascorrono molto tempo in camera da letto, o a letto. Un buon motivo per rendere l'ambiente in cui si dorme e tutto ciò che ne consegue il più attraente possibile. Tuttavia, oltre alla praticità e al comfort, anche la sostenibilità è un tema che può giocare un ruolo nella camera da letto: Chiunque lo desideri può adottare alcuni semplici accorgimenti per far sì che anche questa stanza sia arredata e utilizzata nel rispetto dell'ambiente.

A cominciare dalla scelta del materasso. La maggior parte dei modelli disponibili sul mercato sono realizzati almeno in parte con materiali sintetici come fibre artificiali o plastica - non sono biodegradabili, quindi quando vengono smaltiti finiscono tra i rifiuti pericolosi, dove si produconoCO2 e sostanze inquinanti durante l'incenerimento. Soprattutto per i bambini, questi materassi possono avere un impatto negativo sulla salute a causa delle sostanze che contengono. È quindi consigliabile optare per un materasso in lattice naturale o per un materasso a strati in lattice naturale e fibre naturali. Questi compensano il prezzo d'acquisto più elevato grazie alla loro durata e garantiscono un sonno sano e migliore, proteggendo allo stesso tempo l'ambiente.

Nella scelta della struttura del letto è bene considerare anche il materiale, che idealmente dovrebbe essere in legno massiccio. Anche se dovrete scavare più a fondo nelle vostre tasche, eviterete le condizioni di taglio e produzione spesso ingiuste dei mobili più economici e non sarete esposti a sostanze inquinanti pericolose che potrebbero essere contenute nella colla, nella vernice o nell'adesivo lavorati. Inoltre, i letti economici spesso non sopravvivono ai traslochi, il che riduce ulteriormente la durata prevista. Un consiglio: se non volete spendere soldi per un letto nuovo in legno massiccio, prendete in considerazione l'acquisto di un letto di seconda mano: L'alta qualità può ripagarsi anche dopo uno o due precedenti proprietari.

Infine, non bisogna lesinare su lenzuola, coperte e cuscini, perché la nostra pelle è a contatto con essi per ore e ore al giorno. Per la biancheria da letto, si consiglia di scegliere una versione in cotone al 100%, poiché questo tessuto è migliore per l'ambiente e la salute. Tuttavia, poiché anche il cotone è stato spesso trattato con pesticidi o fertilizzanti, il sigillo "kba", che garantisce la provenienza da coltivazioni biologiche controllate, può essere utilizzato per una sicurezza assoluta.
Per quanto riguarda le coperte e i cuscini, è opportuno evitare le fibre artificiali e le imbottiture in piume o piumino. Mentre le fibre sintetiche non assorbono bene l'umidità, l'estrazione di piume e piumini può essere spesso problematica per motivi di benessere degli animali. Sebbene esista anche la piuma d'oca di provenienza sostenibile, garantita da un sigillo di approvazione chiamato "Downpass", chi vuole evitare del tutto i prodotti di origine animale dovrebbe optare per un'opzione a base vegetale come la canapa o il Tencel, a seconda dei propri gusti. In questo modo, la vostra coscienza rimane pulita e anche il vostro corpo trae beneficio dal "sano" equipaggiamento per dormire.

Condividi il post del blog su

Altri post interessanti del blog

Kostenersparnis

Colmare l’aiuto III per una pulizia verde sostenibile

End_Plastic_Soup_720x

Medeco Cleantec sostiene l’iniziativa del Rotary “End Plastic Soup”.

Kupfertuch_Herdplatte_480x480

Pulizie di primavera senza prodotti chimici

logo (1)

Georg-Aicher-Str. 1
D-83026 Rosenheim

Tel.: +49 8031 290610
E-Mail: [email protected]
zum Kontaktformular

Zertifizierungen

 

© 2021 - medeco cleantec GmbH

Valutazione di Google
5.0
Basato su 20 recensioni
×
js_loader
Scorri verso l'alto