Tempo di lettura: 0 minuti

Colmare l’aiuto III per una pulizia verde sostenibile

2. Aprile 2024 | Medeco Cleantec

Nel settore della ristorazione e dell'industria alberghiera, le imprese possono ripartire lentamente. I concetti di igiene efficienti sono quindi attualmente una questione fondamentale. Per poter effettuare gli investimenti necessari, l'aiuto ponte statale III è attualmente in corso per i mesi da novembre 2020 a giugno 2021. Ciò fornisce anche un sostegno finanziario ai cosiddetti sistemi di pulizia verde, che garantiscono una pulizia igienica e, soprattutto, un'efficace riduzione dei germi senza l'uso di sostanze chimiche.

La pulizia e la disinfezione completamente prive di sostanze chimiche in un solo passaggio sono possibili grazie all'uso di micro-vapore secco. Una temperatura di oltre 180 gradi riduce efficacemente i germi e, grazie al basso contenuto d'acqua (appena il cinque per cento), la pulizia con il micro vapore secco è adatta a tutte le superfici, compresi i materiali come il legno o i tessuti che tendono a essere sensibili all'umidità. Soprattutto, però, la pulizia con le micropulizie consente di ottenere una pulizia ottimale, in quanto non vengono lasciati residui di detergenti. Lo sporco nuovo vi si attaccherebbe rapidamente, formando così un terreno di coltura ideale per i germi.

Cafe_480x480

Fino al 100 per cento di rimborso per i micropulitori innovativi

Grazie al risparmio sui costi dei detergenti, ecc. l'investimento in un Microcleaner si ripaga dopo circa un anno: un risultato impressionante se si considera che gli apparecchi high-tech hanno una durata di vita di oltre dieci anni. Inoltre, attualmente è possibile richiedere le prestazioni dell'assistenza ponte III a questo scopo. In particolare, i sistemi di pulizia ecologica rientrano nella categoria di spesa per le misure igieniche, per le quali è ancora possibile presentare una domanda corrispondente fino alla fine di agosto 2021. Sia le imprese con un fatturato fino a 750 milioni di euro nel 2020, sia i lavoratori autonomi solitari e i liberi professionisti nella loro occupazione principale che hanno subito un calo del fatturato legato alla corona di almeno il 30% in un mese rispetto al mese di riferimento nel 2019. Possono presentare domanda anche le imprese e le organizzazioni senza scopo di lucro che operano stabilmente sul mercato, come i centri di formazione giovanile, i centri di formazione professionale interaziendali o i centri di vacanza per famiglie, indipendentemente dalla loro forma giuridica. L'importo della sovvenzione dipende dall'entità del calo delle vendite. Se le vendite diminuiscono di oltre il 70%, la sovvenzione massima per i costi fissi ammissibili è stata nuovamente aumentata e ora ammonta al 100%.

Tutte le informazioni su Bridging Aid III su www.ueberbrueckungshilfe-unternehmen.de/UBH/Redaktion/DE/Artikel/ueberbrueckungshilfe-iii.html.

Maggiori informazioni sulla pulizia con micro-vapore secco su www.medeco-cleantec.de.

Condividi il post del blog su

Altri post interessanti del blog

Kostenersparnis

Colmare l’aiuto III per una pulizia verde sostenibile

End_Plastic_Soup_720x

Medeco Cleantec sostiene l’iniziativa del Rotary “End Plastic Soup”.

Kupfertuch_Herdplatte_480x480

Pulizie di primavera senza prodotti chimici

logo (1)

Georg-Aicher-Str. 1
D-83026 Rosenheim

Tel.: +49 8031 290610
E-Mail: [email protected]
zum Kontaktformular

Zertifizierungen

 

© 2021 - medeco cleantec GmbH

Valutazione di Google
5.0
Basato su 20 recensioni
×
js_loader
Scorri verso l'alto